Cresce il valore degli influencer grazie a TikTok e alle Instagram Stories

Cresce il valore degli influencer grazie a TikTok e alle Instagram Stories

Secondo la ricerca State of Influencer Marketing, condotta da Klear, il 2020 è stato l’anno del cambiamento. La stessa fruizione della rete e dei contenuti social è cambiata, innescando un processo di adattamento e innovazione anche per influencer e creator.
Nonostante il periodo, gli investimenti pubblicitari in attività di Influencer Marketing sono stati ingenti. Gli influencer hanno incrementato il loro valore del 57% rispetto all’anno precedente, confermando il potenziale di questo settore nella strategia di marketing mix.

Secondo l’ONIM, Osservatorio Nazionale sull’Influencer Marketing, il mercato degli influencer è maturo. Nel 2020 i settori più interessati alle collaborazioni sponsorizzate su Instagram e TikTok sono stati (in ordine):

  1. Moda
  2. Fitness
  3. Fotografia
  4. Lifestyle
  5. Beauty
  6. Viaggi
  7. Famiglia
  8. Food
  9. Fai da te
  10. Design

Instagram Stories 

Nella ricerca di Klear condotta su un campione di 5mila influencer è emerso che l’utilizzo delle Stories sponsorizzate è cresciuto del 32%. Rispetto ai post statici, contenuti instant come le storie di Instagram sono più facili da monitorare in ottica di conversioni.

Sebbene Instagram sia sempre stata considerata una piattaforma utile al raggiungimento degli obiettivi di brand awareness e consideration, l’utilizzo delle stories ha fatto emergere la possibilità di monitorare il conversion rate di una campagna di Influencer Marketing. Basti pensare al fatto che all’interno delle stories è possibile aggiungere un link per monitorare l’atterraggio alla pagina web dedicata o inserire adesivi, domande, sondaggi ed altri elementi utili all’engagement.

TikTok e Gen Z

È il social più scaricato nell’ultimo anno, che ha visto un’attività di sponsorizzazione del 130% in più rispetto all’anno precedente. Tra i trend emersi nella ricerca di Klear vi è lo spazio che la Generazione Z si sta ritagliando nel mercato dell’Influencer Marketing. La crescita dei contenuti sponsorizzati degli influencer tra i 18 e i 24 anni è salito del 9% rappresentando oggi il 31% dell’intero comparto.

marketers e i brand non possono fare a meno di considerare che i giovani e i giovanissimi aumenteranno sempre più il loro potere di acquisto, quindi investire in questo campo sarà inevitabile.

Leave a Reply